27
Apr
09

26#16

1. il punto alla fine delle frasi mi fa sentire seria. stacca un bel po’.

2. sono convinta che la gente americana mi aggiunga su Twitter perchè mi chiamo william_perry.

3. la fortuna è arrivare in Autogrill e andare in bagno prima che attracchi la corriera dei vecchi in gita.

4. ah, l’arte di avere i brividi.

5. io vivo di eccezioni.

6. rimani a fare l’amore.

7. love me , hate me, say what you want about me.

8. mi piacerebbe saper fermare il tempo.

9. sbilanciati con me. poi io mi regolo.

10. pur essendo molto in anticipo a volte riesco comunque a fare tardi.

11. ma se andassi bene da baciare?

12. l’amore rende incapaci di vedere se qualcosa è giusto o sbagliato.

13. non ti lascerò mai da sola.

14. mi faccio bionda?

15. vorrei fossi qui, te l’ho già detto?

16. le nottate perse a parlare hanno sempre senso.

17. i miei cactus si annaffiano da soli. a vicenda.

18. le sigarette si stanno portando via la mia voce. non ne parliamo quando canto.

19. “l’hai baciato?” . “e si, mi stava attaccato alla faccia!” . “ma ha la ragazza da 5 anni!” . “secondo me lui è da quando mi ha conosciuta che mi voleva baciare! tzè!”

20. ci sono situazioni che sai che non ti ricapiteranno facilmente. o cogli l’attimo oppure poi ti ritrovi a ripensarci e a mangiarti le mani.

21. avrei potuto fare la make-up artist.

22. i miei amici sono preoccupati per la mia sessualità.

23. il vento porta sempre nuove notizie.

24. io la vita ogni tanto non la capisco proprio.

25. le decisioni importanti sono le più belle da prendere.

26. c’è qualcosa di strano, è per questo che mi piaci.

p1040531_01


6 Responses to “26#16”


  1. aprile 27, 2009 alle 12:59 pm

    19- mh mh
    22- ma xkè mai?😄 Mì dobbiamo rimandare il patto x mercoledì..in qst mie condizioni nn è tnt il caso!

  2. 2 giackpot
    aprile 27, 2009 alle 1:13 pm

    le tue parole, mi fanno compagnia.
    pensa, come sarebbe bello, farne una manciata a quattrocchi.
    magari sotto un albero o sopra un banco di scuola.
    basta che fuori, il vento, porti via i nostri pensieri
    come nuvole…
    …a presto william!

  3. aprile 27, 2009 alle 5:20 pm

    @cocca: tu ti tiri indietroooo!!
    ti pentirai di non baciarmi!😄

  4. aprile 27, 2009 alle 5:22 pm

    @bau: *___* ci sto! quando vuoi! con te sono sicura che verrebbero fuori dei Signori Pensieri! ma dove sei finito??

  5. aprile 28, 2009 alle 8:32 am

    Ehm…
    fatemi star zitto vàh…che qua troppo ci sarebbe da commentare…
    hihi!!!
    William…
    YOU KNOW!!

  6. aprile 28, 2009 alle 12:12 pm

    @Diè: meglio che ne parliamo dopo eh?😛


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


i write, you read

contact

miriam.pittioni@gmail.com [Gtalk] miriam pittioni [skype]

I heart FeedBurner

Add to Technorati Favorites

Così tanto tempo e così poche cose da fare..

aprile: 2009
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Aggiornamenti Twitter

MYTUBE

Who's william_perry?

I wonder if you think of me when you can't fall asleep at night.

Covered.

Hear from you soon.

Doesn't mean I'm lost.

Be mine.

Stolen #01

Altre foto
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: