23
Feb
10

TRE anni dovrebbero durare QUATTRO anni. e mezzo.

ci sono delle cose che si fanno aspettare un sacco di tempo [un po’ come me il mercoledì sera quando si doveva uscire]. ma per quanto si aspetti, quando arrivano sembrano passate solo alcune ore.

tre anni dovrebbero durare tre anni, non alcuni mesi.

tre anni dovrebbero durare quattro anni. e mezzo.

io una cosa così intensa non l’ho mai provata. io delle persone come loro spero di portarmele dietro per tantissimo tempo. io la libertà che avevo spero di riprendermela molto presto.

io sapevo che il giorno della laurea avrebbe decretato la fine di tutto questo. doveva arrivare, e meno male che è arrivato. il capitolo Pesaro è chiuso. il capitolo università è chiuso. il capitolo “vita da grandi” è iniziato, e non vedevo l’ora.

il capitolo voglio un lavoro è iniziato pure lui, ma per la prima settimana ho preso ferie.



8 Responses to “TRE anni dovrebbero durare QUATTRO anni. e mezzo.”


  1. 1 Veronica
    febbraio 24, 2010 alle 1:05 am

    …ho appena letto il tuo post, e bhè che dire…ero quasi sempre la prima a leggere i tuoi post, si perchè li leggevo mentre li scrivevi!!! Io direi che quattro anni e mezzo sarebbero andati più che bene o forse sarebbero comunque stati pochi, certo è che quello che hai ed abbiamo vissuto insieme, nessuno di noi se lo scorderà. Ora dobbiamo meterci sotto senza dimenticare mai tutto questo.

  2. febbraio 24, 2010 alle 1:25 am

    leggendo le tue parole posso solo dirti che mi immedesimo in tutto quanto hai scritto.🙂 Io questi tre anni ho conosciuto e incontrato persone che manco con degli amici che hai dagli anni d’oro ci diventi così complici, e ora, che tutto sembra finire (x noi Dott.sse purtoppo lo è già)ho dentro un turbine di emozioni che non ti dico!

    da una parte c’è la voglia di fermare il tempo (al solito!) e far in modo che quei momenti rimangano così, e puoi ancora seguire e saltare le lezioni, cazzeggiare in gruppo e vivere da “universitaria” come-quando e dove vuoi, dall’altra c’è una gran voglia di andare avanti invece,e spaccare davvero, e inseguire ancora i tuoi sogni, perchè alla fine questo dovrebbe essere solo l’inizio..peccato che il tutto sia mischiato a una gran paura x il “dopo”, ma l’emozione più bella è inseguire (e si spera raggiungere) quello in cui si crede, e poi, un’avventura così come questi tre anni, non può che averci arricchito la vita e riempito di emozioni che nessun tempo potrà mai cancellare… un bacione

    • febbraio 24, 2010 alle 11:20 am

      😉 sono assolutamente d’accordo, soprattutto perchè condividi le tue passioni e praticamente 20h al giorno!😄 quindi è ovvio che si diventi complici, ed è stato meraviglioso!

      il cazzeggio da universitaria mi manca, ma non vedo l’ora di far qualcosa. è tutto un nebbione, perchè ho millemila idee in testa. tutte, a quanto pare, c’hanno qualche controindicazione. certo è che se certe cose non le faccio ora che non ho vincoli e impegni seri, non le faccio più.

      e speriamo bene! auguro anche a te di fare quello che più ti piace😉 un bacione!!

  3. marzo 5, 2010 alle 10:06 am

    3 anni dovrebbero durare 4 e mezzo?
    allora anche le elementari dovrebbero durare 7 e mezzo, così le medie e le superiori. e quando diverremo grandi allora?
    Bisogna accontentarsi – magari anche piangendo quando finisce – sopprimere la voglia di ancora e ancora e ancora di più. Poi ci sarà sempre qualcosa di nuovo, diverso, magari più piacevole.
    Nonostante le mie ciniche critiche, bello il post – parla il mio lato buono.

    • marzo 8, 2010 alle 11:01 am

      daniele, parli con una persona che non vedeva l’ora di cominciare a vivere veramente. è per questo che non rimango a pesaro, pesaro per me è finita. è per questo che io mi son legata a certe persone, ma non per questo devo rimanere li per sentirle vicine.🙂
      un po’ di romanticismo ci sta.
      non sei cinico🙂 non sapendo come la penso hai scritto quello che pensavi e sottolineo ogni parola che hai detto. la penso come te.🙂


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


i write, you read

contact

miriam.pittioni@gmail.com [Gtalk] miriam pittioni [skype]

I heart FeedBurner

Add to Technorati Favorites

Così tanto tempo e così poche cose da fare..

febbraio: 2010
L M M G V S D
« Gen   Mag »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728

Aggiornamenti Twitter

MYTUBE

Who's william_perry?

I wonder if you think of me when you can't fall asleep at night.

Covered.

Hear from you soon.

Doesn't mean I'm lost.

Be mine.

Stolen #01

Altre foto
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: