Archivio per gennaio 2009

13
Gen
09

“TI VA DI DIRMI QUALCOSA DI CARINO? così.”

ci sono delle occasioni, più o meno frequenti, nelle quali vuoi sentirti dire qualcosa di carino.

volere questo tipo di cose è strano, e soprattutto non sempre realizzabile..per fartele dire devi iniziare un discorso, esternare il tuo stato d’animo, far capire alla persona con cui ti stai sfogando che c’è qualcosa che non va e non sempre l’altra riesce a dirti qualcosa che ti faccia star meglio.

ma non ti va sempre di parlarne con qualcuno.

vorresti avere una persona, anche non fisicamente vicina a te, che sai che quando c’è qualcosa che va storto, ha la capacità di farti sorridere..ogni volta.

ebbene, l’altra sera avevo bisogno di sentirmi dire qualcosa di carino.

quello che è arrivato è questo: (spero che la persona che me l’ha scritto non se la prenda, non la nominerò, così evitiamo casini)

Sei una persona che quando ti guarda negli occhi e ti sorride, in quel modo che solo tu riesci a fare, è in grado di cambiarti una giornata storta in un momento

dall’esterno può sembrare una frase fatta, ma io so che non lo è e per questo lo ringrazio.

auguro a tutti di avere una manciata di persone che qualsiasi cosa dicano, riescano a farli sentire speciali.

 

special thanks to: Diego Ercoli (twitter: @GreatSmurf): il tuo contributo è stato fondamentale per la stesura di questo post e devo dire che anche tu, nel tuo piccolo, hai questo effetto su di me.

Diego mi fa cadere lo spessore emotivo del post perchè dice che la foto azzeccata per lui è questa:

05
Gen
09

EX.

ME—> “mi hai dimenticata veramente?”

HIM—> “assolutamente no purtroppo, e dico purtroppo perché non mi rende la vita facile pensarti ogni giorno. io provo a farmi una vita, ma con te in testa non è facile”

spiazzata.

pensi che non può essere, e invece è così, da quella volta, non per te, ma per lui si, e non te ne capaciti.

non te ne capaciti perché forse, e dico forse, adesso ti rendi conto che la tua paura aveva ragione di esistere solo perché nessuno ti aveva mai amata così tanto. e sarebbe disposto a rifarlo forse.

ma tu per adesso no, e neanche più in la, no. quindi gli hai proposto un caffè perché se lo vedi per strada non vuoi girarti dall’altra parte. non vuoi abbassare lo sguardo. perché quegli occhi li hai guardati per 3 anni, e per 3 anni sono esistiti solo loro..

e adesso no.

è la prima novità da quando la storia è finita, un anno fa? beh, dipende dai punti di vista.




i write, you read

contact

miriam.pittioni@gmail.com [Gtalk] miriam pittioni [skype]

I heart FeedBurner

Add to Technorati Favorites

Così tanto tempo e così poche cose da fare..

gennaio: 2009
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Aggiornamenti Twitter

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

MYTUBE

Who's william_perry?

I wonder if you think of me when you can't fall asleep at night.

Covered.

Hear from you soon.

Doesn't mean I'm lost.

Be mine.

Stolen #01

Altre foto
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.