Posts Tagged ‘baci

29
Dic
11

You desired my attention, but denied my affection.

È uno stato psichico, prevalentemente cosciente, di un individuo caratterizzato da una sensazione di paura, più o meno intensa e duratura, che può essere connessa o meno ad uno stimolo specifico immediatamente individuabile (interno od esterno) ovvero una mancata risposta di adattamento dell’organismo ad una qualunque determinata e soggettiva fonte di stress per l’individuo stesso. È spesso accompagnata da sensazioni fisiche come palpitazioni, dolori al petto e/o respiro corto, nausea, tremore interno.

Niente di grave. Roba che passa.

Devi cercare di stare più tranquilla, mi dicono. A me non è che vada più di tanto. Sto bene quando ne ho voglia.

Oggi sono stata dal medico, quello che mi segue da quando sono nata. Era da tempo che non ci andavo, dal medico, in generale.
Mi guarda e mi chiede come mi chiamo. Non sa chi sia, poi capisce. Mi dice che ormai sono diventata una donna. Io rispondo quasi, per certe cose 24 anni non sono abbastanza.

Solo poco prima, chiedendo chi si sentisse un po’ malato immaginario come me e fosse li per lo stesso medico, mi ero stupita nel vedere una sola mano alzata. Alquanto anziana.

Non ho voglia di passare a prenderle ora, le medicine.

Preoccupazione eccessiva e infondata di una persona riguardo alla propria salute, con la convinzione che qualsiasi visita medica di routine possa rivelare qualche patologia.

Non è eccessiva e nemmeno infondata. È solo che a volte mi preoccupo più del dovuto.

Sono passati più di 360 giorni dall’inizio dell’anno. È ora che finisca.
Penso.
Non mi aspetto che succeda niente di nuovo tra 2 giorni. Sarebbe bello, ma meno ci penso meglio sto.

Scrivo:
– Fumare di meno
– Baciare meno persone inutilmente e
– Trovare una persona da baciare sensatamente
– Scoprire perché gli asciugamani della mamma sono sempre più bianchi
– Eliminare nervosismi inutili
– Mangiare meno bagel
– Spendere meno soldi in cardigan e scarpe
– Ritornare a Londra
– Comprare qualcosa di Alexander McQueen
– Farsi pagare una cena, una bella cena
– Conoscere Marcus Mumford
– Pensare meno a fare un figlio
– Evitare gli uomini sposati
– Compiere 25 anni

Sicuramente c’è dell’altro.

È tutto il giorno che ascolto questa canzone. Trovo sia bellissima.

La maggior parte delle donne cerca un uomo che le faccia ridere.
Io le odio tutte.
Non cerco nessuno, ma nel caso qualcuno trovasse me, vorrei che si innamorasse perché quello che andava cercando era una donna che lo facesse ridere.

Sto già meglio.

Annunci
06
Giu
08

SABATO 07.06 – DOMENICA 08.06

si va al MiAmi..

speriamo ci sia bel tempo cari..non ho neanche l’umbrella perchè me l’hanno fregata in facoltà..sbuff..ci sarà qualche vucumprà che li ha no?..appena scende una singola goccia escono come funghi..non mi preoccupo..

si parte e spero di ripigliarmi..ci vuole una dose di felicità e di baci perchè oggi è proprio una giornataccia..:(..

mi dispiace solo che forse non vedrò Simona..ç_________ç..SAAAAAAD!..giuro che salgo quando vuoi..oppure scendi tu..hihihhi..vi dirò..spero di guardare da lontano Carlo Pastore..scruterò l’orizzonte sperando di vederlo..

se qualcuno ci viene ci si trova la!..io faccio la pazza giovane scapestrata e parto alle 08:57 di domani mattina da pesaro..arrivo a milano dopo tipo 4 orette..si gira e si rigira e riparto alle 06:05 della mattina di domenica..mammamiachesonnocheavrò!!..^___^..

andiamo a fare un pò di gruppone..e tanti tanti baci..




i write, you read

contact

miriam.pittioni@gmail.com [Gtalk] miriam pittioni [skype]

I heart FeedBurner

Add to Technorati Favorites

Così tanto tempo e così poche cose da fare..

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Dic    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Aggiornamenti Twitter

MYTUBE

Who's william_perry?

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.